Please reload

follow me

Thursday, March 3, 2016

Il ritratto è la rappresentazione di una forma vivente, del suo involucro.

Questo “involto” contiene: pensiero, concetto e preconcetto, progetto, apatia, inerzia, passione, emozione, timore, coraggio, temperamento, impulso, gioia, dolore, memoria, oblio, pregiudizio, illusione e disillusione, rancore, indulgenza, speranza, rassegnazione, delirio, chiarezza, pace, inquietudine, astuzia, stupidità…

Ognuno di questi stati, nel momento in cui ne siamo posseduti, ci rendono inevitabilmente una volta taluno e una volta talaltro. Mai gli stessi, mai noi stessi.

L’alternanza di umori esibisce una molteplicità quasi infinita di "maschere"; è la nostra memoria allucinata a farci vivere nella convinzione di essere una sola entità, di essere "Io". Ma non è così.

Ci identifichiamo con il nome di battesimo, con una categoria professionale, ma questi codici identificativi altro non sono che una sequenza di caratteri...

Please reload

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

October 24, 2016

Please reload

recent posts
search by tags
featured posts

Il “realismo magico” di Massimo Pedrazzi

February 24, 2020

1/3
Please reload

archive
Please reload

Copyright © 2016 www.massimopedrazzi.com by Massimo Pedrazzi. All rights reserved | Privacy PolicyCookie Policy